venerdì 16 maggio 2014

Tarte Tatine di Pere e Susine con Pasta Briseè al Farro e Olio di Oliva (e senza Zucchero) per il mio Contest "Aiuta la Cuoca Golosa"

Buongiorno, quest'oggi vi scrivo per chiedere il vostro aiuto. Per alcuni mesi (spero non troppi) dovrò seguire una dieta che esclude molti cibi. 
E' probabile che io abbia un problema di allergie e/o intolleranze alimentari, ma poichè gli esami sono risultati tutti negativi, il medico mi ha suggerito di eliminare per un periodo gli alimenti che potrebbero essere la causa dei problemi di cui soffro, per poi reintrodurli gradualmente e cercare "il colpevole".

Purtroppo però, tra i cibi da bandire, ci sono i principali ingredienti con cui si preparano torte e dolci in genere, che amo cucinare e, soprattutto, mangiare, ed io sono veramente disperata. Non riesco a trovare nessuna ricetta che contenga esclusivamente gli alimenti a me concessi.

Per cui ho pensato a voi! Chi meglio di grandi appassionati di cucina può aiutarmi a preparare degli ottimi "dolci senza"?

Ho dunque deciso di indire il contest "Aiuta la Cuoca Golosa". Se avete un cuore e dunque l'immagine di me che faccio colazione con le gallette di riso vi strazia, allora partecipate, ed aiutatemi ad abbuffarmi nuovamente di dolciumi!

Per partecipare al contest, le regole sono queste:
  1. il contest è valido da oggi 16 maggio 2014 e scade alle 23.59 del 25 luglio 2014,
  2. dovrete preparare un dolce che non contenga i seguenti ingredienti: farina e derivati del grano, glutine di frumento, farina di segale, farina di soia, zucchero bianco, zucchero di canna, bianco d'uovo, fragole, agrumi, ananas, melone, uva, kiwi, anguria, latte e tutti i suoi derivati, arachidi, strutto, cioccolata, caffè, tè, cacao, lievito chimico, lievito di birra (adesso capite perchè sono disperata?),
  3. sono ammessi, fruttosio, miele, limone, lievito naturale e gli altri alimenti non contenuti nell'elenco dei cibi vietati,
  4. per questioni organizzative può partecipare solo chi ha un blog,
  5. dovrete esporre il banner del contest nella vostra barra laterale o nella sezione dedicata ai contest con relativo link di collegamento,
  6. in fondo alla ricetta di partecipazione, dovrete esporre la seguente dicitura: “con questa ricetta partecipo al contest di In Cucina tra le Nuvole "Aiuta la Cuoca Golosa" con banner e link a questa pagina,
  7. lasciate un commento a questo post con il link della vostra ricetta,
  8. i vincitori, che verranno decretati il giorno 8 agosto 2014, saranno due, uno nella categoria "Miglior ricetta" e l'altro nella categoria "Miglior fotografia", e saranno selezionati dalla giuria di qualità composta dalle bravissime Vale del blog "La ricetta che Vale", Vaty del blog "A Thai Pianist" e Monica del blog "Dolci gusti",
  9. valgono anche ricette già pubblicate, dovete però ripubblicare la ricetta inserendo il banner alla fine del post,
  10. i premi consisteranno in un buono regalo per ciascun vincitore da spendere in una libreria online. 


So che è davvero arduo preparare un dolce con tutti quei divieti, ma non abbandonatemi! Aiutate questa golosissima Cuoca tra le Nuvole! 

E ora veniamo alla mia proposta. Questo è il mio primo esperimento di torta che rispetti i dettami della mia attuale dieta. Una tarte tatine a modo mio, di pere e susine con pasta briseè al farro e olio e senza zucchero. L'ho preparata sabato scorso e l'ho portata a casa di amici. Mi hanno fatto tutti i complimenti, peccato che sperassero di veder arrivare una mud cake con mousse al gianduia, ma d'altra parte i veri amici si vedono nei momenti di difficoltà! :-) Devo dire, ad onor del vero, che la torta era in effetti buona, dal sapore delicato e senz'altro molto salutare.

Chiedo scusa in anticipo per la qualità delle foto, ma la macchina fotografica è sepolta in qualche scatolone generato dal mio trasloco!





TARTE TATINE DI PERE E SUSINE CON PASTA BRISEE' AL FARRO E OLIO dI OLIVA (e senza zucchero)


Ingredienti
(per una tortiera da 25 cm di diametro)
4 pere
4 susine
200 g di farina di farro
50 g di olio extra vergine di oliva
80 g di acqua
1 pizzico di sale
mandorle sgusciate in quantità a piacere

Procedimento
Preriscaldare il forno a 180 °C statico. 
Preparare la pasta briseè, lavorando la farina con l'olio, l'acqua e un pizzico di sale, fino ad ottenere un composto morbido ed elastico ma non appiccicoso. Farne una palla e avvolgerla nella pellicola e far riposare in frigorifero per almeno mezz'ora. 
Tagliare ciascuna pera e ciascuna susina in 8 parti. Coprire la teglia con carta da forno, disporre nella teglia le mandorle, le pere a raggiera e le susine e infornare per 30 minuti. 
Dopodichè tirare la teglia fuori dal forno adagiare la pasta briseè, precedentemente tirata con il mattarello, sopra la frutta, facendola aderire bene e cercando di farla aderire bene ai bordi.
Cuocere in forno ulteriori 30 minuti finchè la pasta non risulterà dorata. Lasciar intiepidire la torta e sformarla capovolgendola.




"Ai sensi dell'art. 6 comma 1 lett. a) del DPR 430/2001, si precisa che la presente iniziativa, finalizzata alla raccolta di ricette e creazioni artistiche e fotografiche di stampo culinario, rientra in un progetto-studio in ambito commerciale e industriale e di interesse della collettività. Sicchè, il conferimento di buoni regalo agli autori delle opere prescelte rappresenta il riconoscimento del loro merito personale e costituisce titolo d'incoraggiamento al fine di promuovere nel web la conoscenza alimentare relativamente a pietanze che possono essere consumate anche da individui che soffrono di particolari allergie e/o intolleranze alimentari."


RICETTE IN GARA

39 commenti:

  1. Francy in bocca al lupo soprattutto per le privazioni durissime alle quali ti sottoporrai anche io ti dedicherò un dolce fuoriconcorso, questa è una vera sfida! un abbraccio mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Moni, sì è difficilissimo! Aspetto con ansia tanti dolcetti, questa assenza di dolci è estenuante! :-)

      Elimina
  2. ma non mi dici niente che fai un contest???? E proprio a maggio maledetta tu! Il mese peggiore del mondo per me! Ma ce la devo fare. Lo voglio fare. Una delle mie cuoche ironiche preferite e vuoi che io non partecipi? Certo che la sfiga c'è andata giù pesante eh???? Okkey mi metto a studiare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì aiutami anche tu! Sono super triste! Ma c'è tempo fino a fine giugno per postare la ricetta, quindi tranquilla! Mi fa davvero piacere che tu voglia partecipare!

      Elimina
  3. Mamma quante privazioni! Non deve essere facile...ho già cercato in archivio e non ho nulla che fa per te...devo assolutamente regalarti una ricetta!!!
    Ciao
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì grazie mille, ho proprio bisogno di un aiuto! :-)

      Elimina
  4. cara Francy, mi dispiace tantissimo per tutte le dure privazioni a cui dovrai sottoporti ma cercherò di spremere le meningi e di aiutarti a trovare un dolce sano e "giusto" per te"...in bocca al lupo intanto! Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale grazie mille! Spero di risolvere il problema, ma sarà una cosa lunga. Nel frattempo ho proprio bisogno del vostro aiuto!

      Elimina
  5. Eccomi qui!!! Francy un grandissimo in bocca al lupo, vedrai quante ricettine arriveranno! Sono felice e onorata di essere in giuria e anche io parteciperò con un dolce fuori concorso! <3 Un abbraccio grandissimo <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, e io sono felicissima della tua partecipazione come giurata e amica! Non vedo l'ora di vedere la tua ricetta!

      Elimina
  6. Ciao Francesca, come ti capisco, anch'io ho appena scoperto un sacco di intolleranze e per altri motivi oltre alle intolleranze evito anch'io la maggior parte degli ingredienti che di solito uso per fare dolci, quindi mi impegnerò per poter fare una ricetta tutta per noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Mi fa davvero piacere sapere di avere delle alleate in questa "avventura".

      Elimina
  7. Leggendo l'elenco degli ingredienti da non usare...comprendo il tuo sconforto! E' una vera sfida...io non sono tanto brava in pasticceria ma giuro che ci penserò seriamente, non è facile ma mi piacerebbe tanto aiutarti. intanto...sono felicissima di averti conosciuta :-). Un abbraccio



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi serve proprio tutto l'aiuto possibile per inventare qualche buona ricetta.

      Elimina
  8. mi spiace molto per la tua patologia, io quest'anno ho dovuto rifare tutte le analisi, prelievi, test allergologici perchè non mi sentivo bene, e dopo aver tremato per 2 mesi per i risultati, sembrava fossi allergica al mais, ma le analisi del sangue sono stata negative, quindi "mi tengo" le mie allergie alle graminacee; spero di poter essere in grado di creare una ricetta...mica facile, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So bene che l'impresa è ardua, per questo ho chiesto aiuto a voi abili cuoche :-)
      Ti ringrazio fin'd'ora!

      Elimina
  9. Francy leggendo solo il titolo del contest non avevo capito... mi dispiace molto ed è capitato anche a me di essere privata di molti cibi e addirittura di abitudini prima di capire cosa fosse.. Mi veniva un'orticaria assurda e dopo un mese di antistaminici e uno di dieta similissima alla tua, ho scoperto! MELONE KIWI ARACHIDI E SOIA! Meglio saperlo che non! Quindi se riesco ti do davvero volentieri una mano!! Baci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di scoprire cos'è che mi fa male. Spero che tu riesca nell'ardua impresa! Un bacione.

      Elimina
  10. Francy come sta andando l'alimentazione controllata???
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! guarda è un po' difficile organizzarsi, ma tutto sommato va bene. In astinenza da dolci però!

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. hai ragione ad essere avvilita ma vedrai che con questo contest avrai tante ricette che potranno soddisfare la tua voglia di dolce, nel frattempo che penso a quale pur se piccolo contributo posso dare ti inserisco nella pagina dei contest,un bacio http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  14. Ciao! Spero che questi muffin possano fare caso tuo :)
    http://unpinguinoincucina.blogspot.it/2014/06/muffin-con-albicocche-e-stevia.html?m=1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille di aver partecipato. I tuoi muffin sono fantastici, non vedo l'ora di provarli, non hanno proprio nulla a che invidiare ai tradizionali burrosissimi! :-)

      Elimina
  15. Ciao Cuoca, anche io ho un post per te!!! :D
    http://lericettedifleetstreet.blogspot.it/2014/06/cuori-di-mela-per-intolleranti.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! favolosi i tuoi biscottini, grazie mille per aver partecipato e per l'aiuto!

      Elimina
  16. Carissima sto pensando anch'io di partecipare fuori concorso ovviamente perché e' un contest che raccoglierà tante belle idee sane! Grazie x averlo organizzato e onorata di far parte dalla giuria !:-) un abbraccio grande tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Vaty del supporto e della disponibilità in questa ardua impresa!

      Elimina
  17. Ci sono passata anch'io, per oltre 1 anno son stata senza niente, ma abbiam trovato i colpevoli, mi sono disintossicata e ho reintrodotto tutto!! Sono 2 anni che sto benissimo, quindi prima di tutto, non demordere!!! Faró il possibile per partecipare ed aiutarti! In bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, la tua esperienza mi fa ben sperare, spero proprio che tu riesca a partecipare!

      Elimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. Ciao, partecipo con questo budino, senza tutto!! In bocca al lupo!!

    http://www.farinaestelle.blogspot.it/2014/06/budino-agli-azuki-ricetta-vegan-senza.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo davvero il tuo budino con un ingrediente che non conoscevo. Grazie per l'aiuto!

      Elimina
  20. Ciao Francy, non ci crederai, non pensavo e invece sono riuscita nel miracolo...ho fatto dei dolcetti ieri proprio per te senza "tante cose" ma sono buonissimi...prossima settimana pubblicherò la ricetta, spero ti piacerà!

    RispondiElimina
  21. Eccomi Francy: una ricettina tutta per te! Fammi sapere se va bene e se ti piace!
    http://www.dolcementeinventando.com/2014/07/madeleines-al-cocco-e-lavanda-senza.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale devo dire che le tue madeleines sono proprio favolose, grazie davvero, soprattutto per aver capito come è triste la vita senza dolci! :-)

      Elimina
  22. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina